Homo Faber

Data di inizio: Ottobre 2019

Ruolo: Consulente Tecnico

In cosa consiste: Ideazione, sviluppo e vendita di esperienze e itinerari legati alle aziende dell’agroalimentare e dell’artigianato artistico delle Marche, in collaborazione con Regione Marche, CNA e Globe Inside.

“Rendere visibile l’invisibile”: questo il motto che abbiamo coniato, riprendendolo dai nostri amici di Amavido, per illustrare la missione di questo progetto.

Portare alla luce le tante aziende agricole e artigianali delle Marche. Come? Attraverso la creazione di esperienze turistiche ad hoc e la messa in rete attraverso un software gestionale DMS di ultima generazione capace di far dialogare le aziende artigiane con le strutture ricettive locali, i ristoranti, le guide turistiche e i tour operator. Tutti insieme per promuovere e mettere sul mercato una nuova offerta turistica dedicata alle eccellenze del saper fare locale.

Il progetto Homo Faber – Le Marche del saper fare – fortemente voluto dalla Regione Marche – è stato pensato per gli operatori dell’accoglienza turistica della Regione Marche come strumento per rafforzarne la competitività sul mercato turistico.

Nello specifico, il nostro ruolo è stato quello di curare per intero l’animazione locale, coinvolgendo in tutte le province delle Marche oltre 500 operatori, e la progettazione delle esperienze. Abbiamo costruito a tal proposito il più grande database nazionale di modelli di esperienze turistiche per l’enogastronomia e l’artigianato, dettagliando per ciascuna tipologia specifica di produzione le possibili esperienze realizzabili.

CI siamo anche occupati della redazione del disciplinare regionale del turismo esperienziale, improntato su un doppio livello: qualità dell’esperienza intesa in molteplici dimensioni (come autenticità, trasformatività, unicità, etc.) garantita dai fornitori e allo stesso tempo “certificata” dal turista, ossia da chi ne fruisce.

Homo Faber rappresenta il primo sistema integrato di gestione delle prenotazioni di esperienze turistiche della Regione Marche. Gli operatori regionali, infatti, iscrivendosi alla piattaforma, potranno avere accesso alla propria area riservata e caricare la propria scheda attività, creare la propria esperienza turistica su misura (una degustazione, un laboratorio artigianale, quello che più desiderano) e venderla direttamente senza alcuna intermediazione e raggiungere così tutti i possibili clienti. Le aziende potranno anche dedicare specifiche promozioni per gli ospiti delle strutture ricettive locali e per agenti di viaggio e tour operator, così da favorire la vendita della tua esperienza, stabilendo se incassare online o farti pagare direttamente in loco. Inoltre, potranno scegliere se accettare la prenotazione, declinarla o proporre una data alternativa, attraverso un comodissimo sistema di messaggistica.

Il progetto, di cui siamo fieri promotori, rappresenta una piccola grande rivoluzione per il mercato delle esperienze di viaggio.

Siamo felici di aver riscontrato un grande interesse non solo da parte delle aziende locali, ma anche da parte di altri territori nazionali, che hanno visto nel progetto una importante opportunità di valorizzazione delle aree rurali e dei settori enogastronomici e artigianali.


Risultati raggiunti:

  • Coinvolgimento di oltre 500 aziende dell’enogastronomia e dell’artigianato delle Marche
  • Primo sistema integrato di gestione delle prenotazioni di esperienze turistiche della Regione Marche
  • www.marcheospitali.it

Per saperne di più sui nostri servizi contattaci!
Un nostro esperto è a tua disposizione:

SCOPRI GLI ALTRI PROGETTI:

Penna San Giovanni Advertising

Data di inizio: Agosto 2022

Ruolo: Ads Manger

In cosa consiste: Creazione di campagne di advertising on line per la comunicazione e promozione del ricco calendario degli eventi organizzato dal Comune di Penna San Giovanni, Marche.

Scopri il progetto »

MaMa

 Data di inizio: Ottobre 2018

Ruolo: Project Manager

In cosa consiste: Progettazione di un sistema integrato di servizi per l’accoglienza turistica del territorio dei 55 Comuni della provincia di Macerata, in collaborazione con il Comune di Macerata e l’Università degli Studi di Macerata. 

Scopri il progetto »

MaMa Tourism Rebuild

Data di inizio: Giugno 2023

Ruolo: Responsabile delle azioni di animazione territoriale e sviluppo dell’offerta turistica

In cosa consiste: Sviluppo del tessuto locale produttivo e creativo del turismo digitale, diffusione del prodotto turistico locale, internazionalizzazione dell’offerta turistica generata dal territorio.

Scopri il progetto »

I Prerequisiti.

Le radici – elemento imprescindibile per il successo di una destinazione – sono da ricercare nell’appartenenza della comunità, nella partecipazione, nell’amore per il proprio territorio, nel desiderio e nell’impegno condiviso di adoperarsi per crescere.